L' arte della memoria

Home » Programma delle attività

Programma delle attività

Annunci

 

Visite guidate Aprile – Giugno 2019

DOMENICA 7 APRILE – Mostra “Robert Mapplethorpe. L’obiettivo sensibile” – Palazzo Corsini
La Galleria Corsini ospita una inedita esposizione dedicata a uno dei più grandi e discussi fotografi del Novecento, Robert Mapplethorpe, a trent’anni dalla sua scomparsa. Le fotografie di Mapplethorpe dialogano con la quadreria settecentesca della collezione, innestandosi nel tessuto in maniera da puntare l’attenzione su soggetti, tematiche, approcci comuni: tale approccio permette sia di concentrarsi sui dipinti, sia di comprendere quanto le opere del fotografo americano siano nutrite di riferimenti al passato, che vanno dalla statuaria antica, alla natura morta, alla ritrattistica.
A cura di Matteo Piccioni
Costo: € 8,00 visita guidata; 1 € prenotazione obbligatoria
Appuntamento: ore 11:00, Via della Lungara, 10
SABATO 13 APRILE – ARCHITETTURA DEL 900 A ROMA /I – Una borgata razionalista ai margini della città. Il Tufello
La costruzione delle borgate costituisce un momento cruciale per comprendere lo sviluppo della città di Roma. Dopo le prime sperimentazioni in altri quartieri, il Tufello rappresenta un interessante bilanciamento tra qualità formale e gli standard dell’abitare popolare, mantenendo – pur nelle sue successive trasformazioni – una forte identità urbana che ancora oggi non smette di stupire.
A cura di Alberto Coppo
Costo: € 8,00 visita guidata
Appuntamento: ore 15:30, via delle Isole Curzolane n. 31 (davanti alla Farmacia)

SABATO 4 MAGGIO – SPERLONGA – Museo Archeologico Nazionale e Area Archeologica
Incastonata tra spechi naturali che si affacciano sul mare, la villa di Tiberio a Sperlonga si presentava come una delle più singolari ville imperiali del Lazio in cui gli ospiti avrebbero potuto trovare, oltre all’aria salubre, scelte artistiche e architettoniche in grado di svelare il vero temperamento del proprietario. A rendere il sito imperdibile era il triclinio realizzato all’interno di una grotta che conservava in un allestimento scenografico sculture greche (oggi al museo) raffiguranti alcune tra le scene più famose dell’epica omerica.
A cura di Sara Millozzi
Costo: € 8,00 visita guidata; biglietto € 5,00, ridotto € 2,00
Appuntamento: ore 10:30, Via Flacca, km 16.300, all’ingresso del Museo

SABATO 11 MAGGIO – ARCHITETTURA DEL 900 A ROMA /II – Architettura da Record. Roma alle Olimpiadi 1960 (Villaggio Olimpico)
Un percorso che si sviluppa nel quartiere Flaminio per assaporare il clima di rinascita che ha caratterizzato la città di Roma negli anni ’60. Attraverso l’opera di alcuni tra i progettisti più importanti dell’epoca tra cui Nervi, Libera e Moretti al servizio delle Olimpiadi, si avrà la possibilità di misurare il grado di sperimentazione tecnico e formale dell’architettura
italiana uscita dalla drammatica esperienza della guerra.
A cura di Alberto Coppo
Costo: € 8,00 visita guidata
Appuntamento: ore 15:30, piazza Apollodoro n. 4 (davanti al bar/chiosco Il Maratoneta)
SABATO 18 MAGGIO – GITA DI UN GIORNO AD ANAGNI
È certamente uno dei più bei borghi del basso Lazio, arroccato su uno sperone roccioso che domina la valle del fiume Sacco: rimasta nella storia per il famoso schiaffo con cui fu umiliato papa Bonifacio VIII, Anagni è molto altro. Capitale di un regno italico poi vinto e sottomesso dai Romani, nel Medioevo fu residenza pontificia e la ricchezza della corte papale ha qui lasciato numerosi segni monumentali. Tra le vie del centro si respira ancora un’aria antica, a partire dai palazzi per finire con la cattedrale, eretta poco dopo il Mille sull’antica acropoli pagana, rimaneggiata nel Duecento e impressionante per l’incredibile apparato decorativo, nel quale spicca la cripta di S. Magno affrescata da eccellenti maestri rimasti anonimi.
A cura di Stefania Botti
Costo: € 22 a persona.  La quota comprende la visita guidata e i biglietti di ingresso alla Cattedrale e al Palazzo Papale.
Appuntamento: Orari di massima: partenza sabato ore 8:00, rientro ore 19:00
L’escursione si effettuerà solo se si raggiunge il numero minimo di 15 partecipanti
SABATO 25 MAGGIO – GROTTE VATICANE
Dopo la visita alla basilica di  San Pietro e in attesa di visitare la Necropoli Vaticana, ci soffermeremo nel livello intermedio, quello della basilica costantiniana, divenuta sottosuolo dopo il rifacimento seicentesco e, a partire da allora, destinata alle tombe dei papi. Tra le sepolture più significative quella di Bonifacio VIII Caetani, ricordato da Dante (e da Dario Fo…) e Pio VI Braschi, morto in esilio in Francia nel fatidico 1799, eseguita da Canova.
A cura di Rossella Faraglia
Costo: € 8,00; € 1,50 Servizio Vox
Appuntamento: ore 9:30 Piazza San Pietro, presso l’Obelisco Vaticano.
SABATO 8 GIUGNO – NAPOLI  (GITA DI UNA GIORNATA)
Una gita a Napoli, un’intera giornata dedicata alla scoperta di alcuni dei palazzi, delle collezioni e dei monumenti più stupefacenti della più stupefacente città del Mediterraneo. La meta principale della gita sarà Palazzo Zevallos Stigliano, costruito da Cosimo Fanzago nel 1637-39 per i duchi di Ostuni e affrescato da Luca Giordano, oggi sede partenopea delle Gallerie d’Italia, museo che ospita la collezione Intesa Sanpaolo. Avremo l’occasione di vedere alcuni capolavori della collezione, a partire dal celeberrimo Martirio di Sant’Orsola, una delle ultime opere dipinte da Caravaggio prima di morire, e le bellissime stanze dedicate all’Ottocento meridionale in cui su tutti spicca la statuaria di Vincenzo Gemito. La seconda tappa della gita sarà la Basilica di San Domenico Maggiore, eretta per volere di Carlo II d’Angiò tra il 1283 e 1324, uno dei maggiori complessi ecclesiastici della città e uno dei maggiori esempi di gotico meridionale. Ultima tappa, tra una sfogliatella e un babà, sarà la Cappella Sansevero, chiesa sconsacrata annessa all’adiacente palazzo Sansevero che ospita oggi uno dei capolavori più celebrati della città: il Cristo velato di Giuseppe Sanmartino.
A cura di Matteo Piccioni
Appuntamento: partenza da Roma Termini ore 8 circa, rientro a Roma ore 20 circa
Il dettaglio dei costi verrà comunicato più avanti.
L’escursione si effettuerà solo se si raggiunge il numero minimo di 15 partecipanti

SABATO 15 GIUGNO – Lezione sulla scultura antica: I Bronzi di Riace
Conservati all’interno del nuovo Museo Archeologico di Reggio Calabria, i bronzi di Riace rappresentano uno tra i più importanti rinvenimenti archeologici al mondo. La lezione avrà lo scopo di svelarne tutti i dettagli, in un contesto che permetterà il confronto con altre opere e l’inquadramento all’interno della Grecia classica del V secolo a.C.
Costo: € 10,00
Il luogo in cui si terrà la lezione verrà comunicato più avanti
Annunci

2 commenti

  1. Daniela Attenni ha detto:

    Buongiorno vorrei partecipare a qualche visita con la vostra associazione
    Grazie e buona giornata
    Daniela Attenni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: